Torna a Eventi FPA

Gli eventi in programma

Torna alla home

  da 10:00 a 12:45

FORUM PA CITTÀ 2020 [ Forumpa Città_20 ]

Presentazione della ricerca ICity Rank - La trasformazione digitale delle città nel 2020

Sala: Sala rossa

FORUM PA Città - Presentazione della Ricerca ICity Rank 2020 from FPA on Vimeo.

Il 2020 è stato per le città – come luoghi di concentrazione delle sfide globali e delle opportunità di crescita e di innovazione - un anno “iconico”, mostrando la rilevanza degli enti di prossimità nella gestione della crisi pandemica, ma anche mettendo in luce nuove “fragilità” proprio nelle città più avanzate dal punto di vista economico e della capacità attrattiva.

I comuni hanno mostrato una capacità adattiva e di reazione senza precedenti, erogando, ad esempio, più di 400 milioni di buoni spesa in pochissimi giorni, ma anche attivando rapidamente reti di solidarietà con il coinvolgimento delle forze di protezione civile e del volontariato locale per il sostegno alle categorie più vulnerabili, accelerando importanti processi di digitalizzazione per garantire continuità ai servizi essenziali e non essenziali.

Lo smart working attivato nella prima ondata e poi consolidato con quote sempre più consistenti nella seconda ondata ha avviato processi di ri-disegno delle geografie territoriali, che rendono molto meno nette le dicotomie territoriali di centro e periferia, grandi polarità e aree interne, nord e sud.

Al termine di quest’anno straordinario, FORUM PA Città si candida a divenire il luogo digitale ideale di riflessione sui cambiamenti in atto e sulle sfide e i trend emergenti in grado di caratterizzare il futuro delle città e del modo di vivere e di concepire la vita urbana.

Nell’ambito della manifestazione saranno presentati i risultati della ricerca ICity Rank 2020, in un’edizione completamente rinnovata.

Tenendo conto delle particolari contingenze, piuttosto che il ranking tradizionale, basato sull’analisi di 6 ambiti di policy, la ricerca propone un approfondimento della dimensione della trasformazione digitale, registrando il posizionamento dei capoluoghi attraverso dati e indicatori aggiornati al 2020.

Nell’ambito dell’evento, in collaborazione di Enel X, un digital talk sarà dedicato alla riflessione sulle soluzioni abilitanti per l’implementazione di modelli integrati di presidio territoriale e di strategie e interventi data driven, attraverso le tecnologie di rete.

Riflettere sul futuro delle città significa riflettere sul modello di sviluppo che si intende perseguire, in uno scenario trasformato e già condizionato dall’accelerata dell’altra “sfida pandemica”- che è quella dell’emergenza climatica - per la quale tutti sono chiamati a mobilitarsi e ad agire come player di cambiamento.


In collaborazione con

Programma dei lavori

Apertura dei lavori

Dominici
Gianni Dominici Direttore Generale - FPA Biografia

Direttore Generale di FPA, società del gruppo Digital360 la cui attività ruota intorno all’annuale Manifestazione FORUM PA, da venticinque anni si occupa di innovazione e cambiamento con un focus specifico sul settore della pubblica amministrazione. Laureato in Sociologia, ha diretto, coordinato e gestito numerosi progetti di comunicazione integrata e strategica per le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali. Si occupa di comunicazione pubblica ed è studioso dei processi relazionali mediati dalle nuove tecnologie, di social networking, new media ed evoluzione del web nella PA come fattore di cambiamento organizzativo. Svolge attività di relazioni istituzionali. E’ attivo nel dibattito sui temi dell’innovazione digitale, dell’informazione pubblica dell’open government e open data; ha partecipato a molteplici trasmissioni radiotelevisive come esperto del settore, il suo profilo Twitter è seguito da più di diecimila persone.

Chiudi

Presentazione di ICity Rank 2020

Dominici
Gianni Dominici Direttore Generale - FPA Biografia

Direttore Generale di FPA, società del gruppo Digital360 la cui attività ruota intorno all’annuale Manifestazione FORUM PA, da venticinque anni si occupa di innovazione e cambiamento con un focus specifico sul settore della pubblica amministrazione. Laureato in Sociologia, ha diretto, coordinato e gestito numerosi progetti di comunicazione integrata e strategica per le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali. Si occupa di comunicazione pubblica ed è studioso dei processi relazionali mediati dalle nuove tecnologie, di social networking, new media ed evoluzione del web nella PA come fattore di cambiamento organizzativo. Svolge attività di relazioni istituzionali. E’ attivo nel dibattito sui temi dell’innovazione digitale, dell’informazione pubblica dell’open government e open data; ha partecipato a molteplici trasmissioni radiotelevisive come esperto del settore, il suo profilo Twitter è seguito da più di diecimila persone.

Chiudi

Fichera
Daniele Fichera Senior Consulting Urban Innovation - FPA Biografia

Daniele Fichera, 53 anni, romano, laureato in scienze statistiche ed economiche all’Università La Sapienza di Roma.

E’ stato  responsabile di ricerca alla Fondazione Censis e successivamente dirigente d’azienda. Ha fatto parte del consiglio comunale di Roma e del consiglio regionale del Lazio rivestendo per alcuni anni al carica di assessore.

Oggi è un ricercatore socioeconomico indipendente che collabora con diversi enti e istituzioni come la Fondazione Censis, Italia Lavoro e Forum PA.

Chiudi

Commenti alla Ricerca

Tavola rotonda: tecnologie di rete per la Smart City e strategie data driven

Angeloni
Giacomo Angeloni Assessore Innovazione, semplificazione, servizi demografici - Comune di Bergamo Biografia

Vivo a Bergamo da quando sono nato. Dal 2002 lavoro all'associazione Diakonia onlus per la Caritas Diocesana Bergamasca a cui sono arrivato dopo l’esperienza del Servizio Civile Nazionale come obiettore di coscienza alla Comunità don Milani di Sorisole. Per buona parte del 2002 ho collaborato con la cooperativa sociale Migrantes nella gestione dei campi rom del comune di Bergamo. Nei primi anni in Caritas, attraverso i suoi servizi segno, ho incontrato e scoperto le varie forme di disagio presenti nella nostra città attraverso il servizio alla mensa, al centro di ascolto, nei dormitori e in una comunità di seconda accoglienza. Ora da 8 anni sono il responsabile dell’ufficio Pace Mondialità e volontariato giovanile. Sono referente dei progetti di volontariato gestiti dalla Caritas, mi occupo dell’accompagnamento e della formazione dei giovani che svolgono l’anno di Servizio Civile Nazionale. Coordino il progetto Giovani per il Mondo che propone esperienze di impegno nei progetti in cui la rete Caritas internazionale ha attivato dei supporti a seguito di emergenze. Dal 2004 rappresento la Caritas nella giunta esecutiva dello sportello Scuola Volontariato in collaborazione con l’ufficio scolastico provinciale e il Centro Servizi Volontariato. Mi occupo della formazione dei centri di ascolto delle Caritas parrocchiali e dall’aprile 2009 coordino la gestione del fondo famiglia e lavoro a supporto di chi vive questo tempo di difficoltà economica e lavorativa.

La mia esperienza politica nasce già da adolescente nel quartiere di Boccaleone che mi ha visto crescere e mi ha aperto, grazie al centro di ascolto e alle attività con gli adolescenti e i giovani, al mondo del sociale. Nel 2004 sono stato eletto nella sesta circoscrizione e fino al 2009 mi sono occupato della commissione bilancio come presidente. Dal giugno 2009 sono eletto in Consiglio Comunale a Bergamo per il Partito Democratico. Ho lavorato nella commissione Lavori Pubblici fino al 2012 e dal 2012 al 2014 sono stato membro della commissione bilancio. Sono stato anche impegnato anche nelle commissioni statuto e nella commissione elettorale. Il 17 giugno 2014 il nuovo sindaco Giorgio Gori mi ha nominato assessore con le deleghe a innovazione, semplificazione, servizi demografici, sportello polifunzionale, tempi urbani e servizi cimiteriali.

 

 

Chiudi

Baio
Elena Baio Vicesindaco - Comune di Piacenza Biografia

Nata a Piacenza il 5 marzo 1958, sposata. Laureatasi in giurisprudenza all'Università Statale di Milano, è stata per più anni Vice Pretore di Piacenza. Avvocato cassazionista, svolge la libera professione a Piacenza e a Roma.

E' stata Presidente di Commissione per gli esami per l'iscrizione negli albi degli Avvocati presso la Corte di Appello di Bologna. Ha collaborato con le rubriche giuridiche settimanali pubblicate sui quotidiani “Il Giornale” e “La Stampa” e tenuto rassegne televisive giuridiche su emittenti locali. Ha pubblicato, insieme all'avv. Maurizio Voi, il libro “Condominio: 250 problemi, 250 soluzioni”.

Collabora con la rivista “Archivio delle locazioni e del condominio”. Da anni si occupa di responsabilità sanitaria. E' nel Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Piacenza e nel Consiglio Direttivo della Scuola Forense. E' socio fondatore della Camera Civile di Piacenza e Arbitro della Corte Nazionale Arbitrale. Nel 2014 insignita dell'onorificenza della Santa Sede pro Ecclesia et Pontefice. E' Presidente nazionale dell'Associazione per animali Amici Veri. Dal 2017 riveste il ruolo di Vicesindaco nel Comune di Piacenza con delega in materia di: Affari Generali e Legali; Riordino istituzionale; Trasparenza; Semplificazione; Formazione; Università e Ricerca; Tutela degli animali; Innovazione dei sistemi informativi e Sviluppo dei progetti Smart City.

Chiudi

Buonanno
Monica Buonanno Assessore alle politiche sociali e al lavoro - Comune di Napoli
Cocco
Roberta Cocco Assessora alla Trasformazione digitale e Servizi civici - Comune di Milano Biografia

Sposata con tre figli, laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università Statale di Milano, ha completato la sua formazione con un Master in Marketing, Comunicazione e Relazioni Pubbliche presso ISFOR e seguendo numerosi corsi e aggiornamenti nell’ambito del Marketing e della Comunicazione d’Impresa, in Italia e negli Stati Uniti.

Una lunga carriera in Microsoft in vari ruoli fino a essere Direttore Marketing Centrale. Dal 2014 è Direttore Piani di Sviluppo Nazionale per Western Europe, promuovendo progetti di innovazione  per lo sviluppo e la messa in atto dell’Agenda Digitale con i Governi e le Istituzioni nelle 12 Nazioni dell’area, dal Portogallo alla Finlandia.

Dal 2004, con [email protected], si occupa di progetti per colmare il divario di genere attraverso l’ICT in stretta collaborazione con organizzazioni internazionali Pubbliche e Private tra cui United Nation Women, UNESCO, ITU, UNRIC. Ha  dato vita nel 2013 a un progetto dedicato alla formazione tecnico-scientifica delle ragazze, Nuvola Rosa, che a sua volta ha ispirato nel 2016 #MakeWhatsNext, iniziativa adottata da 27 nazioni europee, raggiungendo oltre 10.000 ragazze.

Dal febbraio 2006 è Professore Incaricato del corso di “Brand Management e Comunicazione” presso la Laurea Specialistica in Marketing della Università LIUC di Castellanza (VA).

Nel 2010 è stata insignita dell’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Nel 2016 entra a far parte della Giunta Sala in qualità di Assessora alla Trasformazione digitale e Servizi civici. 

 

Chiudi

Del Re
Cecilia Del Re Assessore a Urbanistica, ambiente, agricoltura urbana, turismo, fiere e congressi, innovazione tecnologica, sistemi informativi - Comune di Firenze Biografia

Cecilia Del Re è nata a Firenze il 7 Novembre 1982. Avvocato del lavoro, Dottore di ricerca in Diritto comparato presso l'Università di Firenze, si è laureata a Firenze con il massimo dei voti e lode, ma ha intervallato i suoi studi con alcuni semestri all'estero: all'University of Leicester, Inghilterra, con il programma Erasmus; alla Georgetown University, Washington DC, vincendo una borsa di studio bandita dall'Ateneo fiorentino; ed infine alla New York University, NYC, per un periodo di ricerca durante gli anni del dottorato. E', altresì, Giornalistapubblicista. E' stata eletta Consigliere Comunale alle elezioni amministrative del 25 Maggio 2014, ed è stata Presidente della Prima Commissione consiliare "Affari generali, Organizzazione, Bilancio e Tributi" fino al Febbraio del 2017. Nel Febbraio 2017 è stata infatti poi nominata dal Sindaco Assessore allo Sviluppo

Economico e Turismo del Comune di Firenze. A seguito delle elezioni Amministrative del 26 maggio 2019, il Sindaco le ha conferito le deleghe dell’Urbanistica, Ambiente, Agricoltura Urbana, Turismo Ferie e Congressi, Innovazione Tecnologica e Sistemi Informativi, Coordinamento dei Progetti per il Recovery Fund, Smart City e Piano di Gestione Unesco.

Chiudi

Ferrari
Ludovica Carla Ferrari Assessora a Città smart, Politiche economiche, Turismo e promozione della città, Servizi demografici - Comune di Modena Biografia

Ludovica Carla Ferrari, assessora alla Smart City dal 2014 al 2019 nei quali ha avuto anche le deleghe, prima al Bilancio e al Personale, poi ad Attività economiche, Turismo e promozione della città, Servizi demografici. Laureata in Progettazione e gestione degli ecosistemi agroterritoriali, forestali e del paesaggio all’Università di Bologna, è iscritta alla facoltà di Architettura di Firenze per una seconda laurea.

Progettista di paesaggio, è contitolare dal 2008 dello studio “LS Architettura – Neri Ferrari design” che sviluppa attività di progettazione, design e creatività. Tra il 2009 e il 2013 ha fatto parte del Consiglio dell’Ordine provinciale dei dottori agronomi e dei dottori forestali.

Chiudi

Fiumara
Armando Fiumara Head of Marketing B2G Italy - Enel X Biografia

Nato a Tropea nel 1987, si laurea a Roma in Ingegneria Industriale e avvia la sua carriera in Procter & Gamble. A 31 anni ha già ricoperto diverse posizioni nel Gruppo Enel nelle Vendite, negli Appalti e nelle Risorse Umane. Da Luglio 2018 è Responsabile del Marketing e della Customer Experience per la divisione e-City di Enel X, che si occupa di realizzare investimenti sul territorio italiano orientati allo sviluppo di soluzioni energetiche, tecnologiche e digitali per le nostre città.

Appassionato di innovazione, tecnologia, finanza e cultura, è ossessionato dall’obiettivo di contribuire a rendere il territorio italiano più vivibile, efficiente, sostenibile e pulito

Chiudi

Gaggioli
Elena Gaggioli Assessore alle Politiche per gli adolescenti, i giovani e la famiglia, Agenda digitale, Affari generali, Servizi Demografici, Diritti e benessere degli animali - Comune di Bologna Biografia

Nata nel 1988 a Porretta Terme, ora Alto Reno Terme.
Laureata in Giurisprudenza all’ Università di Bologna, ha frequentato il Master Meffe (Esperto di progetti di fondi e finanziamenti europei) presso il Centro internazionale di ricerche sul diritto europeo dell’Università di Bologna.

Ha lavorato a Bruxelles presso la Rappresentanza della Regione Emilia-Romagna dove ha avuto l’opportunità di confrontarsi con il mondo dei soggetti pubblici e privati che gravitano nell’ottica europea, non solo dal punto di vista istituzionale, ma anche da quello delle relazioni economiche e d’impresa.
Tornata in Italia ha continuato a lavorare nello stesso ambito.

Dal 2016 ricopre la carica di vice sindaco nel Comune di Alto Reno Terme con le deleghe alle Attività produttive, associazionismo, cultura, fondi europei e scuola.

Chiudi

Gareri
Raffaele Gareri Responsabile per la Transizione Digitale e Direttore del Dipartimento Trasformazione Digitale - Roma Capitale Biografia

Raffaele Gareri è Responsabile per la Trasformazione Digitale e Direttore dell’omonimo Dipartimento di Roma Capitale. Nel 2008 il suo progetto di Banda Larga in wireless in 120 Comuni della Provincia di Brescia per la riduzione del divario digitale nei piccoli comuni è stato premiato al Computer Honoris Program di Washington. Nell’anno 2007/2008 ha lavorato con il MIT di Boston alla sperimentazione di una piattaforma di ridesharing. Per tre anni è stato presidente dell'ENTO, associazione del Consiglio d'Europa per il sostegno all'integrazione degli stati membri nel campo del governo locale. Di recente ha guidato un progetto di smart lighting e infrastrutture IoT in 28 piccoli comuni che è stato premiato nel 2018 dall' Osservatorio del Politecnico di Milano. Sempre nel 2018 ha fondato The Smart City Association Italy (https://www.thesmartcityassociation.org), ente no-profit che promuove lo sviluppo di comunità intelligenti.

Chiudi

Gennaccaro
Angelo Gennaccaro Assessore all’Innovazione digitale, Smart City, Giovani, Partecipazione, Personale e Servizi demografici, Informatica e Sviluppo di comunità - Città di Bolzano
Guarracino
Alessandro Guarracino Assessore dell'innovazione tecnologica, ambiente e politiche del mare - Comune di Cagliari
Manzi
Maurizio Manzi Assessore Risorse, Innovazione e Digitalizzazione - Comune di Cremona Biografia

Ha maturato diversificate esperienze nel campo dell’Information & Communication Technology presso grandi aziende nazionali e multinazionali ricoprendo varie posizioni nella consulenza e nell’implementazione di progetti per diversi settori di mercato. Dopo alcuni anni assume il ruolo di direttore dei sistemi informativi di una primaria azienda industriale italiana e, successivamente, fonda una società operante nei servizi di consulenza e soluzioni ICT assumendo il ruolo di General Manager. Entra quindi a far parte di una importante multinazionale ICT come responsabile del centro di competenza dedicato alla implementazione di progetti ERP e, successivamente, assume il ruolo di responsabile della divisione di Management Consulting dove si occupa di consulenza organizzativa, reengineering dei processi e strategie evolutive dei sistemi ICT. Partecipa quindi alla costituzione della joint venture fra il gruppo multinazionale di appartenenza e un primario gruppo nazionale operante nel settore utilities assumendo, allo start-up, il ruolo di Direttore Operativo, che mantiene sino al mese di giugno 2014. Dal mese di giugno 2014 ha avuto la delega, dal Sindaco di Cremona Gianluca Galimberti, come Assessore alle Risorse, all'Innovazione e alla Digitalizzazione.

Chiudi

Maule
Chiara Maule Assessora con delega in materia di politiche sociali, familiari ed abitative - Comune di Trento Biografia

Trentina,  insegnante scuola dell’infanzia, ho cominciato a occuparmi di politica nella Circoscrizione dove vivo.

Ho organizzato Trento Smart City Week 2016, l’evento che ha permesso ai cittadini di conoscere l’innovazione presente in città e ha innescato il percorso di evoluzione che ha portato come primi risultati la disponibilità di piattaforme partecipative, l’integrazione con SPID e l’adozione di Change.org come strumento di epetition comunale.

Il mio desiderio è quello di riuscire a “collegare i fili” dei processi e delle azioni materiali ed immateriali presenti in città.

Chiudi

Pasqualetto
Carlo Pasqualetto Consigliere Comunale - Comune di Padova Biografia
Carlo è fondatore e amministratore delegato di Azzurro Digitale, società specializzata nella digital transformation delle operations manifatturiere. 
Dopo aver ottenuto una doppia laurea cum laude in amministrazione finanza e controllo all'Università Ca’ Foscari di Venezia e all’ESCP Europe di Parigi, inizia la propria carriera professionale presso Deloitte, occupandosi di finanza straordinaria. Dal 2017 è iscritto all'albo dei Dottori Commercialisti di Padova. 
Dal 2015 Carlo Pasqualetto è licensee e fondatore di TEDxPadova, conferenza annuale, basata sul format americano TED.com, che ha l'obiettivo di condividere idee di valore.
Dal 2008 è consigliere comunale della città di Padova. Oggi è delegato del Sindaco per le politiche sull'Innovazione del Comune di Padova.

 

Chiudi

Petralia Camassa
Paolo Petralia Camassa Assessore all'Innovazione - Comune di Palermo Biografia

Paolo, classe ‘93 nasce ad Erice.
Si diploma al liceo scientifico Fardella di Trapani, nel quale ricopre il ruolo di Rappresentante degli Studenti negli ultimi due anni del suo percorso scolastico, sino al diploma.
Da sempre appassionato di politica, fin dall’adolescenza, a 13 anni ha già la sua prima tessera di partito.
Nel 2011 approda nella città meneghina per frequentare il corso di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano.
Durante la sua carriera universitaria è anche editore ed autore della rivista L’Alligatore (La Rivista degli Studenti di Giurisprudenza della Statale di Milano), oltreché fondatore, co-direttore e speaker del programma radiofonico “Legality” in onda sulla Web-Radio "Radio Statale", incentrato su temi di politica nazionale e internazionale.
Contestualmente organizza presso l’Università milanese diverse conferenze incentrate sul contrasto alla criminalità organizzata.
Nel 2015 collabora con il National Conflict Resolution Center di San Diego (USA).
Si laurea nell’aprile del 2017.
Successivamente si trasferisce a Ginevra dove consegue il Master in Affari Internazionali presso il Graduate Institute of International and Development Studies (CH).
Nel 2018 è assistente parlamentare presso il Parlamento Europeo, a Bruxelles (BE).
Nel 2019 collabora con l’Ufficio Affari Istituzionali presso l’Eurojust all'Aia (NL).
Nel marzo 2020 viene nominato Assessore nella giunta di Leoluca Orlando con le seguenti deleghe: Sport, Innovazione, Relazioni Internazionali, Politiche Giovanili e Rapporti Funzionali con SISPI.

Chiudi

Pironti
Marco Pironti Assessore ai sistemi informativi, Progetto Smart City, innovazione, Fondi europei - Comune di Torino Biografia

Marco Pironti è l'Assessore all'Innovazione, Smart City e Sistemi ICT della Città di Torino.

Sta portando avanti la strategia di innovazione e digitalizzazione della città di Torino. La sua visione della città è quella di trasformarsi in un laboratorio di sperimentazione di innovazioni di frontiera aperte al mondo, ma soprattutto una visione dell'amministrazione che guarda sempre alla partecipazione dei cittadini. Una visione della città all'avanguardia si basa su Torino City Lab, una piattaforma-iniziativa volta a creare condizioni semplificate per le aziende interessate a sperimentare in condizioni reali soluzioni innovative per l'abitare urbano. Promossa dal Comune di Torino, coinvolge una vasta partnership locale di soggetti pubblici e privati interessati a sostenere e far crescere l'innovazione locale, l'ecosistema dell'innovazione locale e l'innovazione di frontiera.

È professore ordinario di Gestione dell'innovazione e dell'imprenditorialità presso l'Università di Torino - Dipartimento di Informatica, Direttore del Centro Interdipartimentale per l'Innovazione ICxT e membro del Comitato Scientifico del Dottorato di Ricerca in Innovazione per l'Economia Circolare. E' autore di oltre 90 articoli e altre pubblicazioni. I suoi principali interessi di ricerca riguardano la strategia, la gestione dell'innovazione e il business modeling & planning.

Chiudi

Rossi di Schio
Eugenia Rossi di Schio Assessora all' Innovazione digitale, ricerca e sviluppo, servizi civici - Comune di Rimini Biografia

E’ laureata in Ingegneria Gestionale all’Università di Bologna e ha conseguito un dottorato di Ricerca in Ingegneria Nucleare.

Dal 2015 è professore associato di Fisica tecnica industriale al Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Bologna ed è coordinatrice del corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Energetica. E’ delegato del Rettore all'inserimento nel mondo del lavoro, mentre dal 2012 al 2015 è stata membro eletto del Senato Accademico.

Svolge le sue ricerche nell’ambito dell’applicazione di tecniche di calcolo analitiche e numeriche alla termofluidodinamica. E’ autrice di 55 lavori scientifici, molti dei quali pubblicati su riviste internazionali. 

Chiudi

Seletti
Ines Seletti Assessore a Scuola, Servizi educativi, Servizio informatica e Innovazione tecnologica, Diritto al gioco, Formazione professionale, Integrazione scolastica per minori con disabilità - Comune di Parma Biografia

Nata a Samarate (VA), il 14 aprile 1970, è coniugata ed ha due figli in giovane età. Dopo aver frequentato l'Istituto magistrale "E. Porta" di Parma, si è subito occupata di informatica, con particolare riferimento alle applicazioni bancarie, collaborando con diverse aziende del settore.

Dal 2009, inoltre, è legale rappresentante di una società che opera nell'online ed in particolar modo nella produzione e distribuzione di contenuti per i media digitali.

Da sempre molto attenta alle problematiche dei più deboli, da diversi anni si dedica al volontariato a fianco di associazioni come Futura, che sostiene le neo mamme e ADAS Fidas Parma, associazione di donatori sangue di cui è Presidente provinciale dal 2014.

Questa esperienza le è valsa anche la nomina, dal 2016, nel consiglio nazionale di FIDAS, Federazione Italiana Associazioni Donatori Sangue, con delega alla Comunicazione ed alle Nuove Tecnologie.”

Chiudi

Toffali
Francesca Toffali Assessore Bilancio e Tributi, Politiche della casa, Relazioni internazionali, Fondi UE, Veronesi nel mondo, Politiche demografiche, Smart city e Innovazione tecnologica, Rapporti con Unesco, e Turismo - Comune di Verona
Vecchi
Luca Vecchi Sindaco di Reggio Emilia Biografia

E’ sindaco di Reggio Emilia dal 26 maggio 2014. Superato l’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di Dottore Commercialista e Revisore Contabile nell’aprile 2003, dal 5 Giugno è iscritto all’Ordine dei Dottori Commercialisti di Reggio Emilia e dal 22 dicembre al Registro dei Revisori Legali dei Conti, proseguendo nella collaborazione professionale con lo Studio Galaverni dove rimane, in qualità di Collaboratore di Studio, fino al dicembre del 2005. Da dicembre 2005 è titolare di un proprio studio professionale e costituisce la società Studio Furghieri Vecchi srl di cui è socio, per il quale si occupa principalmente di assistenza contabile, amministrativa, contrattuale, fiscale e tributaria nei confronti di una clientela principalmente caratterizzata da aziende di piccole e medie dimensioni. Sviluppa e consolida professionalità nel campo del controllo interno di gestione nei confronti di alcune aziende stabilmente clienti e di altre società per le quali si sono resi necessari interventi mirati anche di natura non continuativa, nel campo della consulenza al Terzo Settore, Associazionismo e più in generale Enti non Commerciali. In particolare intrattiene nel corso dell’esperienza professionale rapporti di assistenza e consulenza continuativa con associazioni sportive dilettantistiche, associazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, Onlus e Enti non commerciali di varia natura e all’interno di molteplici collegi sindacali di società private, di società cooperative e di enti no profit. Dal 2003 ad oggi ha esercitato questa funzione professionale in oltre quaranta società. 

Chiudi

Presentazione del libro bianco delle città

Musacchio
Clara Musacchio Area Ricerca, Advisory e Formazione - FPA
Torna alla home